Unione Europea - Libera circolazione dei lavoratori

Informazioni
Ogni cittadino di uno stato membro dell’Unione europea:
- ha diritto di accedere ad una attività subordinata e di esercitarla in uno stato membro alle stesse condizioni del cittadino di quello stato;
- ha diritto alla stessa priorità nell’accesso ai posti di lavoro dei cittadini di tale stato;
- non può essere discriminato per quanto riguarda le condizioni di lavoro e l’assunzione;
- non può essere trattato diversamente, a causa della cittadinanza, per quanto riguarda le condizioni di occupazione;
- beneficia di tutti i vantaggi fiscali e sociali dei lavoratori nazionali;
- ha gli stessi diritti sindacali dei cittadini dello stato;
- ha diritto di essere eletto negli organi di rappresentanza dei lavoratori;
- i familiari (coniuge, discendenti di età inferiore a 21 anni ovvero a carico e ascendenti a carico, hanno diritto di residenza anche se cittadini extracomunitari.

Gli stati membri dell’unione europea sono:
- Austria;
- Belgio;
- Bulgaria
- Repubblica Ceca;
- Cipro;
- Croazia;
- Danimarca;
- Estonia;
- Finlandia;
- Francia;
- Germania;
- Grecia;
- Irlanda;
- Italia;
- Lettonia;
- Lituania;
- Lussemburgo;
- Malta;
- Paesi Bassi;
- Polonia;
- Portogallo;
- Regno Unito;
- Romania
- Slovenia;
- Slovacchia;
- Spagna;
- Svezia;
- Ungheria.

Cosa serve
Per la regolarità del soggiorno e l’iscrizione anagrafica deve essere presentato in anagrafe del comune di residenza il modello allegato debitamente compilato con i documenti allegati.
Ufficio
Ufficio Anagrafe
Telefono: 0435/72359
Fax: 0435/728170
Email: anagrafe.domegge@cmcs.it
Pec: anagrafe.comune.domeggedicadore.bl@pecveneto.it
Note: Responsabile: Iolanda LARESE FILON
Referente: Francesca RIBUL ALFIER

Orari

 
 mattinapomeriggio
Lunedì
Martedì
Mercoledìore 12-13
Giovedìore 12-13
Venerdì
Sabato
Domenica


Documenti
  1. Modello ministeriale di dichiarazione di residenza [PDF Compilabile]
  2. Avvertenze e documentazione per l’istanza presentata da cittadini comunitari



Tutte le schede